Sito web istituzionale ad uso informativo per l’utenza

GIORNATA NAZIONALE DEL PAESAGGIO. La nuova disciplina paesaggistica tra tutela e semplificazione

Verona - Soprintendenza, Sala Convegni

14 marzo , 2017 - Incontro

Da quest'anno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha istituito la giornata nazionale del paesaggio da celebrarsi ogni 14 marzo. Questa iniziativa vuole essere l'occasione per promuovere la cultura del paesaggio, dei suoi valori identitari e della sua conservazione e trasformazione consapevole.

Punto saliente della giornata è l'iniziativa Soprintendenze aperte per avvicinare la cittadinanza al complesso lavoro della tutela e contribuire a diffondere una consapevolezza più profonda e una sensibilità più informata del valore che il paesaggio ha nella vita di ognuno di noi.

"La nuova disciplina paesaggistica tra tutela e semplificazione" è il titolo della giornata informativa organizzata dalla Soprintendenza in occasione della prima Giornata Nazionale del Paesaggio. L'incontro vuole fare il punto sulle novità introdotte dal nuovo regolamento approvato dal Consiglio dei Ministri il 20 gennaio scorso.

Il nuovo regolamento introduce, infatti, modifiche in termini di semplificazione alla normativa vigente in materia di autorizzazione paesaggistica sia dal punto di vista documentale che nell'iter procedurale. Il Decreto ha individuato 31 interventi esclusi dall'autorizzazione e 42 interventi soggetti ad autorizzazione paesaggistica semplificata in quanto considerati di lieve impatto.

L'incontro è riservato agli iscritti agli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori delle province di Verona, Rovigo e Vicenza e ai delegati regionali delle associazioni culturali maggiormente rappresentative presenti nel Veneto.

Vai al programma

                                                                                                                                              redattore: Cinzia Mariano

Vai alla ricerca